Gli Ospedali di Emergency chiudono i battenti in AFGHANISTAN

Gli Ospitalieri della indipendente Emergency (un Made in Italy degno di essere esportato) chiude i battenti.

dopo le accuse di talebanismo(mi piace questa parola da me coniata) gli intrapendenti medici di Emergency lasciano il paese della lotta continua che in secoli ha detto no a tutti gli invasori, e un grazie ad un pugno di generosi intrapendenti medici capitanati da G. Strada.

Ancora Oggi vedo G.Strada svegliarsi nella notte strozzando in gola un Dalema vaffa…..lo, perchè peccando di potere indipendentista ha fatto il gioco dei soliti noti(servizi Americani e ARzarkay in testa) interessandosi così appasionatamente alla vita di uno dei tanti reporters di frontiera e del suo seguito tralasciando le vite di chi ha savato e quelle di coloro non salverà più.

Peccando di troppa sicurezza si è visto distruggere l’unico baluardo di civiltà occidentale in un paese ricco di storia orientale e che è cresciuto con bombe occidentali, cieco difronte alla liberta offerta, fiero della liberta voluta.

Povero G.Strada forse nelle ore che ti hanno portato a decidere avrai pensato al vecchio proverbio “LA GATTA VA AL LARDO FIN CHE NON CI LASCIA LO ZAMPINO”

la tua bandiera è caduta ma non è ancora l’ultima.

vi è ancora tempo per al sconfitta totale.

La guerra che tanto aborri non si conbatte sulle aride colline dell’ Afghanistan ma sul prato verde della Casa Biancha.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: